Blog: http://nilus.ilcannocchiale.it

Suinerie - L'influenzato

Allora, facciamo un rapido avanzamento, come si dice dalle mie parti.

La settimana scorsa la suina mi beccai, e a 40 e rotti arrivai.
Sopravvissi al timore e al tremore, riso lesso ingurgitai e di seguito al cesso andai.
Vivo sono vivo, il mio bimbo sano è, lo sposalizio salvo sarà.

Dio è grande.

Pubblicato il 10/11/2009 alle 16.25 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web