.
Annunci online

  nilus ovvero finzione e realtà..surrealismo e volontà..
 
politica economia sui massimi sistemi
 


posologia: non prendere nilus troppo sul serio, rischio intossicazione da pseudo-concettualismo
 
are you experienced?
 
 
revolution 3/ nil us
 
 
perché nilus?

perché nilus è il nilo...
è un flusso... di parole...
di pensieri... di stati mentali
perché nilus è un nick..come poteva esserlo mr pink
perché nilus è anonimo
perchè nilus è un fumetto
perchè nilus è multiforme
perchè nilus è il disimpegno

 
 
scrivetemi a:
nilus1979@katamail.com
 
 
 
il razionalista
Il razionalista vive in un mondo empirico e fisico. Il razionalista è pragmatico e calcolatore.
Il razionalista è pratico e razionale. Il razionalista è lucido.
Ad un certo punto il razionalista si sente inabile a gestire la vita.
Il razionalista ha bisogno di bruciare il proprio cervello.
Il razionalista beve di solito.
Ma il razionalista usa la ragione.
Il razionalista pondera ciò che fa. Quando il razionalista non pondera ciò che fa non fa mai stronzate allucinanti.
Il razionalista ha bisogno di allucinogeni. Il razionalista ha bisogno di non controllo.
Il razionalista ha bisogno di vivere una vita surreale.
Il razionalista non deve pensare ciò che è bene e ciò che è male.
Il razionalista deve fare ciò che l’istinto ordina. Il razionalista deve morire.
Al posto del razionalista deve nascere un semi-allucinato-razionale.


20 gennaio 2013

Lombrosiani

Certo che Sechi e' veramente orrendo. Neanche Riccardi se la passa cosi' bene. E Boateng gioca fuori ruolo, capperi.




permalink | inviato da nilus il 20/1/2013 alle 14:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 agosto 2003

corri ciellino, corri..

i partiti e le coalizioni deambulano da una lobby all’altra alla ricerca di nuovi interessi da soddisfare, di nuovi consensi da raggiungere..

e così cl, partito ombra ricchissimo, con militanti di base al limite del fanatismo e vertici abili tessitori di reti di potere, diventa un'appetibile platea da cui ricercare un po’ di visibilità, e, soprattutto, piacere tanto a mamme, zie, bigottoni clericali e giovani sbarbatelli (di cui io faccio ancora parte, per la verità) che ricercano idee forti per il proprio futuro..

cl ricorda una nuova massoneria, un po’ diversa dalle altre, magari, perché ricerca il consenso dalla base popolare, mentre le massonerie puntano più ambiziosamente al vertice..ma cl diventa anche luogo di convergenza di interessi economici, finanziari e politici di alto livello..ci mancavano pure le regie e i richiami papali..

e non dimentichiamo, tra l’altro, migliaia di giovani da addestrare come bracchi per la caccia nelle università..braccia pronte, disponibili e gratuite da utilizzare per aumentare la propria influenza e la propria capacità di lobbysmo..

intanto l’esaltato balletto politico esaltante i cosiddetti giovani (parole d’ordine manipolare, accaparrare, attirare) continua, ogni anno alla stessa maniera..

ideologia come mascheramento della verità..lo diceva un certo marx, che, per certe cose non ci vedeva poi così male..




permalink | inviato da il 28/8/2003 alle 13:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (26) | Versione per la stampa


17 aprile 2003

la restaurazione dello spirito controriformista..

qualche ingenuo che crede troppo alle immagini che vede in tv sostiene che questo papa sia accomodante, moderno e flessibile..

nuova enciclica papale: obbligo di castità e niente eucarestia per i divorziati risposati, nuovo peso al formalismo liturgico, senza dimenticare le posizioni antistoriche assunte su contraccezione, medicina e castità in generale..

il vecchio prete polacco ricorda quelli controriformisti, anche se rispetto a questi è decisamente più telegenico e capace di gestire la propria immagine in maniera accattivante..

nonsoloarcore..




permalink | inviato da il 17/4/2003 alle 13:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


17 aprile 2003

la guantanamo italiana..

guantanamo è calpestamento dei diritti umani..non ci sono avvocati..le prigioni sono malsane e la culla della libertà, gli stati uniti, nell’isola cubana si dimenticano di essere effettivamente tale..

chi attacca la condotta americana a guantanamo (spesso i forcaioli -di sinistra- di casa nostra) dovrebbe, però, prendere posizione analoga nei confronti del 41 bis, tacciato dai costituzionalisti di incostituzionalità e di inumanità, che non rispetta i diritti del carcerato..

la verità è che guantanamo e 41bis sono entrambi giusti ma illegittimi, e gli strenui difensori dei diritti del carcerato solo a senso unico dovrebbero ammetterlo una volta per tutte..




permalink | inviato da il 17/4/2003 alle 10:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


15 aprile 2003

i proventi e i rubinetti..

dall’inizio del programma oil for food (1996) l’irak ha guadagnato 40 miliardi di dollari..in sostanza due volte la finanziaria di quest’anno del governo..

peccato che quei soldi non siano serviti per cibare la popolazione ma per arricchire il regime..

ma l’onu è fiera lo stesso del suo progetto, non ponendosi neanche il dubbio che qualcosa possa essere andato storto e che saddam, ancora una volta, l’abbia preso in giro..

perle ai porci..




permalink | inviato da il 15/4/2003 alle 15:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


15 aprile 2003

il bilancio dell'onu 2000-2001..ma dove vanno a finire i soldi?

si scopre che l’onu è in grande difficoltà economica..che è pieno di debiti..che i paesi membri non pagano i contributi promessi (gli usa sono il paese che ha più debiti nei confronti dell’onu)..che sta diminuendo gli impegni presi..che gli occupati nell’onu erano 12.000 (negli anni ’80) persone e che adesso sono 8900 (una specie di inps globale)..

tuttavia non c’è traccia di un bilancio trasparente, né di come effettivamente vengano spesi i contributi, a che cosa siano destinati..dato che i miliardi di dollari che il carrozzone gestisce sono ingenti, perché non prendere ad esempio il globalizzato mc donald che permette l’accesso ad un bilancio estremamente dettagliato, preciso e chiaro?

è chiaro che la mancanza di fiducia di molti paesi sull’operato effettivo dell’onu è evidente (usa in testa..chi glielo fa fare a dare contributi che si perdono negli inefficaci meandri burocratici?)..

l’onu viene trattato come un problema di coscienza..basta pagare e chissenefrega dove vanno a finire, se i finanziamenti vengono sprecati o rimangono totalmente inutili..

se ci sono delle difficoltà economiche e dei problemi di fiducia da parte dei suoi “soci” (usa e non solo), come ogni organizzazione che si rispetti, si deve procedere ad una riforma, anche radicale..

di questa riforma, necessaria, pena la morte sostanziale dell’onu, non v’è alcuna traccia..

il carrozzone lentamente si trascina in avanti (quante analogie con lo stato italiano anni ’80..)..




permalink | inviato da il 15/4/2003 alle 14:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


15 aprile 2003

rimetti a noi i nostri debiti..

bell’articolo sul nuovo sull’amorfa incapacità dell’onu e sulla doppiezza di fini dei paesi cosiddetti pacifisti..

la conclusione cui si giunge è che l’irak, sommerso dai debiti contratti da saddam per acquistare armi (e direi anche rubinetti in oro), non sarà in grado di ripartire economicamente nel breve termine..la soluzione proposta è l’annullamento del debito..

guarda caso sono proprio germania, russia e francia i paesi creditori, che hanno quindi stipulato contratti con il regime..

altro che fondi etici..




permalink | inviato da il 15/4/2003 alle 13:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


14 aprile 2003

l’italietta dei privilegi..

articolo di alesina (renderò felice un amico) sulla stampa..sul tema ricorrente dei privilegi lobbistici che caratterizzano l’italia e che non vengono affrontati da alcun governo perché troppo spinosi..

dalle licenze dei taxi (a milano i taxi costano 5-6 volte in più tanto rispetto a quelli di madrid) a tutti gli scioperi per mantenere la propria posizione protetta e privilegiata (l’esempio dei notai è ben chiaro)..

il taxi costa, governo ladro!




permalink | inviato da il 14/4/2003 alle 11:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


12 aprile 2003

la libertà di espressione del moribondo..

passare da primo premier con radici comuniste a mal sopportato panchinaro di lusso è probabilmente frustrante anche per un narcisista vanitoso come il presidente ds..

il baffo ormai non ha più niente da perdere, e allora da sfogo alla sua abilità cerebrale politica e logica senza giochi di potere..

bastona il correntone, evita le manifestazioni, ironizza su rifondazione..

un vero spettacolo di libertà..

altro che oscurantismo di partito..




permalink | inviato da il 12/4/2003 alle 15:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


12 aprile 2003

borrelli’s back (ovvero borrelli'd like to be back)..

la lontananza dalla ribalta si fa sentire eccome..eccone un altro caso: il robespierre della (in)giustizia sproloquiante milanese..

megalomania da arteriosclerosi galoppante..

per fortuna che c’è castelli..




permalink | inviato da il 12/4/2003 alle 12:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


12 aprile 2003

l’ultima mano di poker..

dichiarano sia morto ma forse no..solo un depistaggio..

vivo o morto o sosia?




permalink | inviato da il 12/4/2003 alle 2:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa


12 aprile 2003

nessuno tocchi caino (non solo in texas) e neppure castro..

neanche la parvenza di un processo..o meglio processo per direttissima..quindi fucilazione immediata..motivazione: terrorismo..

la guerra globale contro il terrorismo la fa a modo suo anche il lider maximo..

molto a modo suo..

chi urlerà dalla sinistra pacifista contro castro?

ps: i tre condannati a morte avevano sequestrato un traghetto dieci giorni fa senza spargimenti di sangue..anche questa è guerra preventiva..




permalink | inviato da il 12/4/2003 alle 2:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


10 aprile 2003

siamo tutti missionari..

il premier, nell’aura di magia che crea attorno al suo ego, afferma che chi governa lo fa per missione e non per mestiere..

qualcuno molto facilmente potrebbe ricordargli che vi sono molte missioni all'estero..qualche posto in africa nera lo si trova di sicuro..




permalink | inviato da il 10/4/2003 alle 17:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


10 aprile 2003

governati da don abbondio..

a guerra (quasi) finita ripenso al governo invertebrato..

è una storia già vista e che costantemente si ripresenta..

mai la capacità di prendersi qualche responsabilità in più, di rischiare qualcosa..

con la guerra in irak l’italia poteva schierarsi nettamente a fianco degli alleati, assumere quantomeno una posizione simil-spagnola, se non proprio simil-britannica..e beneficiare di una visibilità internazionale e compiti di ricostruzione ben maggiori..

invece niente..impauriti dalla piazza e da un’opinione pubblica volatile e svolazzante a seconda delle immagini che vede in televisione, si sono accontentati di una posizione notarile da azzeccagarbugli..

in pieno stile italico..

come faremo ad aprire le pizzerie a bagdad?




permalink | inviato da il 10/4/2003 alle 11:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa


9 aprile 2003

semplice sillogismo..

qualche idealista un po’ contraddittorio sosteneva che quello americano era un sopruso perché la liberazione del paese doveva nascere all’interno dell’irak stesso..in sostanza auspicando guerra civile..

il body counter (fonte irakena) segna un migliaio circa di morti civili..

secondo questi idealisti una guerra civile quanto sarebbe costata, se mai fosse riuscita a nascere, in termini di morti? penso ben di più di un migliaio..

allora, logicamente, si può dire che l’operazione americana sia servita e sia stata conveniente..




permalink | inviato da il 9/4/2003 alle 14:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa


9 aprile 2003

ai catastrofisti e ai resistenti..

non sempre portare sfiga produce effetti..

l’unità, il manifesto, liberazione..

ps: il ministro dell'informazione?<




permalink | inviato da il 9/4/2003 alle 13:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


9 aprile 2003

la necessità dello scudo spaziale..

fino al settembre 2001 sembrava che le minacce terroristiche o di eventuali stati canaglia non fossero più reali..

sembrava che si stesse veleggiando verso una situazione di sicurezza internazionale in cui l’unica sfida era la capacità di sostenere la crescita economica..

nell’ultimo anno e mezzo l’economia è passata in secondo piano e la politica è diventata nuovamente il centro delle azioni di governo..

le minacce (sono di ieri le ultime minacce coreane al giappone) ci sono e bisogna farvi fronte e non aveva tutti i torti bush quando parlava di scudo spaziale ai tempi del g8..

la proposta di bush era fuori moda, e io stesso ero nettamente contrario, credendo alla chimera della progressiva demilitarizzazione mondiale che non ci si può permettere..

bush sarà anche uno stupidotto, ma uno stupidotto lungimirante..




permalink | inviato da il 9/4/2003 alle 12:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


9 aprile 2003

clerical-fascisti..

la chiesa della natività impedirà a bush, blair, straw e rumsfeld di accedervi, essendo considerati dei criminali di guerra..

il buio oltre il vaticano..




permalink | inviato da il 9/4/2003 alle 1:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


8 aprile 2003

alcatraz, america..

dati imbarazzanti sul numero dei carcerati americani..due milioni di persone in prigione di cui la grandissima parte neri afroamericani..

imputati: la facilità di possesso delle armi e la giustizia..

ps: le pen aggiungerebbe anche la razza..

ps: l’italia, il solito paese del bengodi..56 mila detenuti su 57 milioni di abitanti..




permalink | inviato da il 8/4/2003 alle 11:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 aprile 2003

colpo di teatro: trovate (o forse no)..

una radio americana sostiene che militari americani abbiano trovato missili irakeni con testate chimiche..

bufala da propaganda pre-ending war o realtà è da vedere..

per gli alleati sarebbe un bel colpo..

ny times, corriere, ansa..<




permalink | inviato da il 7/4/2003 alle 18:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


7 aprile 2003

osservatorio sui diritti umani, terza puntata..

conflitto mediorientale..un po’ di documenti..

i kamikaze (o martiri), a seconda dei punti di vista, sono considerati dei criminali contro l’umanità..

i finanziamenti ai kamikaze: apparte una fitta rete finanziaria globale (con finanziarie in tutto il mondo), iran, siria e irak finanziano direttamente i kamikaze (già questo mi pare un buon motivo per prese di posizioni ufficiali dell’onu che non ci sono)..

l’esautoramento dell’autorità di arafat, dichiarato dallo stesso osservatorio..

poi, per correttezza, ecco le critiche contro i metodi poco ortodossi della forza di difesa israeliana..




permalink | inviato da il 7/4/2003 alle 14:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 aprile 2003

ancora dall’osservatorio sui diritti umani..

l’ondata repressiva ordinata da castro nei confronti dei dissidenti cubani sfrutta la concentrazione mediatica sull’irak..

proprio castro qualche giorno fa sosteneva che internet è l’unico mezzo di lotta contro un’informazione che non permette la dissidenza..

le ultime parole famose..

ps: ecco qui un po’ di materiale sulle misure “democratiche” cubane oggetto di attenzione da parte dell’ossevatorio e dell’onu..




permalink | inviato da il 7/4/2003 alle 12:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 aprile 2003

fuoco incrociato..

se a destra, da bravi popolani della politica, le cose se le dicono in faccia, a sinistra sono abituati alle purghe e alle coltellate alle spalle..

in un articolo di verderami sul corriere sono svelate le lotte incrociate tra d’alema rutelli e prodi fassino..in sostanza d’alema vorrebbe ricucire con bertinotti per impallinare prodi al momento della candidatura e sostituirlo con rutelli, in modo da non essere escluso dalla spartizione del potere..

fassino e prodi sull’altolà fanno un bell’arrocco a difesa della (poca) credibilità rimasta..




permalink | inviato da il 7/4/2003 alle 11:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


7 aprile 2003

meno uno..

trovato il cadavere di alì il chimico..

intanto la propaganda irakena sostiene che gli alleati non sono ancora entrati a bagdad..

cosa risponderà la propaganda americana?




permalink | inviato da il 7/4/2003 alle 10:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


6 aprile 2003

l’abbraccio di giuda..

altro che divisioni politiche..l’uno spera la morte politica dell’altro..

il cinese non ne vuole sapere di lasciare le poltrone e i vari conflitti d’interesse..

fassino sempre più nelle sabbie mobili..

ds allo sbando..

eppur si abbracciano..




permalink | inviato da il 6/4/2003 alle 13:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


5 aprile 2003

salò o le 120 giornate di sodoma..

date un’occhiata a cosa fanno gli ufficiali irakeni ai militari che vogliono disertare o a quelli indisciplinati..

dall’osservatorio sui diritti umani..

penso che il titolo sia già abbastanza evocativo..                                  




permalink | inviato da il 5/4/2003 alle 12:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


4 aprile 2003

lo pseudo-sbruffone..

quello ha paura anche a farsi vedere tra i suoi parenti..

figuriamoci se in tempo di guerra e con gli americani alle calcagna esce a fare lo sbruffone..

non si accettano più scommesse sui sosia di saddam..ce ne sono troppi..




permalink | inviato da il 4/4/2003 alle 21:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


4 aprile 2003

stasera grande risikata..

il mio obiettivo sarà la conquista del medioriente, a prescindere da tutto..

per liberarlo ovviamente..




permalink | inviato da il 4/4/2003 alle 19:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


4 aprile 2003

il cofferatismo, sindrome da debellare..

pansa, sull’espresso..il cofferatismo porta alla distruzione del sindacato, che diventa arma politica di cofferati stesso..e, aggiungo io, pone cofferati sullo stesso piano di berlusconi, che utilizza apparati e strutture non proprie in maniera personalistica..

inoltre cofferati datosi alle spese pazze per riempire le piazze con lo scopo di ritagliarsi un ruolo politico, ha portato la cgil, oltre ad essere divisa dal resto del sindacato, a trovarsi in difficoltà economiche..

cofferati rompe, e i cocci sono di epifani..




permalink | inviato da il 4/4/2003 alle 13:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


4 aprile 2003

andiamo ad attaccare l’iran prima che produca l’atomica..

che non sia un bluff alla coreana ne sono tutti convinti..

l’atomica serve per egemonizzare il medioriente e per ricattare l’occidente e gli stati uniti..

io uno sciita fondamentalista con l’atomica che lancia la fatwa lo temo di più di uno senza atomica..

chi si ferma è perduto..




permalink | inviato da il 4/4/2003 alle 12:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

sfoglia     agosto       
 

 rubriche

Diario
cultura o bruttura
caro il mio wittgenstein
politica economia sui massimi sistemi
chi sono dove sono quando sono assente di me?
musica musica musica
oggi cucino io: nilus dalla padella alla brace
il confessionale
i racconti di mio cuggino
eXistenZ
4M

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

hydra
grim
arsenico
bloggopoly
calvin e gianfra in shockandawe
musk
bc
micca
harry
compagni di una vita liceale: cunctator
compagni di una vita liceale: oggi
compagni di una vita liceale: prosdo

tea
lapuntadelnaso
circonferenza

ilpostpiùbellodvdv

dailynilus, ovvero me stesso versione strillone

morris, compagno di una vita (ommioddio)

claudja
luigi castaldi

aria

ha salvato il mio blog, come farò a sdebitarmi?

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom