.
Annunci online

  nilus ovvero finzione e realtà..surrealismo e volontà..
 
Diario
 


posologia: non prendere nilus troppo sul serio, rischio intossicazione da pseudo-concettualismo
 
are you experienced?
 
 
revolution 3/ nil us
 
 
perché nilus?

perché nilus è il nilo...
è un flusso... di parole...
di pensieri... di stati mentali
perché nilus è un nick..come poteva esserlo mr pink
perché nilus è anonimo
perchè nilus è un fumetto
perchè nilus è multiforme
perchè nilus è il disimpegno

 
 
scrivetemi a:
nilus1979@katamail.com
 
 
 
il razionalista
Il razionalista vive in un mondo empirico e fisico. Il razionalista è pragmatico e calcolatore.
Il razionalista è pratico e razionale. Il razionalista è lucido.
Ad un certo punto il razionalista si sente inabile a gestire la vita.
Il razionalista ha bisogno di bruciare il proprio cervello.
Il razionalista beve di solito.
Ma il razionalista usa la ragione.
Il razionalista pondera ciò che fa. Quando il razionalista non pondera ciò che fa non fa mai stronzate allucinanti.
Il razionalista ha bisogno di allucinogeni. Il razionalista ha bisogno di non controllo.
Il razionalista ha bisogno di vivere una vita surreale.
Il razionalista non deve pensare ciò che è bene e ciò che è male.
Il razionalista deve fare ciò che l’istinto ordina. Il razionalista deve morire.
Al posto del razionalista deve nascere un semi-allucinato-razionale.


18 settembre 2004

cani, cagne, topi e scarafaggi

Ho un cane nel mio squallido appartamento metropolitano.

E’ un cazzo di bastardo, piccolo e brutto, abbaia in continuazione ma non fa paura neanche ad un gatto stronzo che gira per cornicioni e corridoi del condominio. Io volevo un pitbull. Un bel cagnaccio enorme, cattivo, sanguinario, con cui far azzannare qualunque vecchia incartapecorita che passa per la strada.

La mia padrona di casa me l’ha proibito, perché secondo quella scassacazzi succhiacazzi un pitbull è pericoloso e sporca dappertutto.

Che cazzo ne sappia lei, di cani, cagne, scarafaggi e topi d’appartamento, io proprio me lo chiedo. Io lo so che quella stronza pettegola non fa altro che spiarmi. Io lo so che non aspetta altro che mettere il suo sporco muso oltre la mia porta solo per curiosare e spifferare tutto quel che faccio ai miei fottuti vicini. Sì, io lo so che lei mi spia e controlla ogni mio movimento.

Direi che è arrivato il momento di darle una giusta lezione, a quella troia.

Domani le faccio saltare in aria la macchina. E se non capisce pianto una pistola alla tempia di quell’idiota handicappato di suo figlio.

 




permalink | inviato da il 18/9/2004 alle 16:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa

sfoglia     agosto        ottobre
 

 rubriche

Diario
cultura o bruttura
caro il mio wittgenstein
politica economia sui massimi sistemi
chi sono dove sono quando sono assente di me?
musica musica musica
oggi cucino io: nilus dalla padella alla brace
il confessionale
i racconti di mio cuggino
eXistenZ
4M

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

hydra
grim
arsenico
bloggopoly
calvin e gianfra in shockandawe
musk
bc
micca
harry
compagni di una vita liceale: cunctator
compagni di una vita liceale: oggi
compagni di una vita liceale: prosdo

tea
lapuntadelnaso
circonferenza

ilpostpiùbellodvdv

dailynilus, ovvero me stesso versione strillone

morris, compagno di una vita (ommioddio)

claudja
luigi castaldi

aria

ha salvato il mio blog, come farò a sdebitarmi?

Blog letto 350980 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom